Belpasso – Tremestieri 2-1

Umberto Cirnigliaro

Umberto Cirnigliaro

Prima vittoria casalinga per il Belpasso. Dopo la sconfitta di Gravina l’undici biancazzurro ha prontamente reagito vincendo col Mascalucia in coppa e conquistando i primi tre punti stagionali contro il Tremestieri Etneo. Il 2-1 finale appare troppo scarno rispetto a quanto prodotto dai padroni di casa, capaci di imporsi all’avversario. Bravo Ilardo che ha sfruttato il buon gioco di tutta la squadra; progressi al centrocampo dove il duo Indelicato (Alfio e Felice) ha dettato ritmi giusti per tutta la gara, apprezzando movimenti e inserimenti delle due punte Ilardo e Mazzaglia, integrati a perfezione con almeno 6 palle gol. Da segnalare proprio la prova di quest’ultimo che ha colto anche il palo, dopo gli erroracci di Gravina. Purtroppo la nota negativa dell’incontro è l’ennesimo infortunio, corso al bomber Ilardo, dopo aver siglato il raddoppio.  Ottima anche la fase difensiva, dove non si è subito praticamente mai, tranne la concessione di un penalty apparso inesistente. Nel secondo tempo in realtà c’è stata meno fluidità nella manovra, anche se non sono diminuite concentrazione e voglia di conquistare l’intera posta. 

Il Mister: “Dopo la vittoria in coppa, ho visto una squadra diversa, che ha giocato con più scioltezza e grinta, capace di creare tante palle-gol. Un primo tempo brillante, meno il secondo, probabilmente per la voglia degli ospiti di raggiungere il pari. I ragazzi sono stati bravi con movimenti giusti e sincronizzati; ottimo Felice Indelicato che ha risposto al cambio di ruolo con una prestazione eccelsa. Ma tutti hanno collaborato con dedizione e impegno, rendendo Cirnigliaro quasi inoperoso. Il lavoro settimanale ha creato questa compattezza nel gruppo utile ai fini del gioco. Adesso penseremo al Gravina per superare il turno in coppa. Il mio pensiero come sempre è per chi resta in panchina e non ha giocato. Chiedo loro pazienza e di lavorare con impegno perchè serve il supporto di tutti. A tal proposito evidenzio l’esordio di Daniele Timpano e del giovane Trovato”.

 

 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in News. Contrassegna il permalink.