Comunicato

Virzì

Virzì

 Il Club Calcio Belpasso, a seguito del recente commento apparso sul quotidiano locale “La Sicilia” (7/10/2013), riguardante il match di campionato disputato domenica scorsa contro il Città di Catania, perso per 5-1, ha rilevato molte imprecisioni che è doveroso correggere. Innanzitutto, va detto che il rotondo risultato non è frutto di un gioco poco equilibrato e senza mordente, come accaduto in coppa contro il Gravina.  Per cui, il commento del giornalista “Grande prestazione dei padroni di casa che sciorinano un bel calcio e mettono sotto gli avversari dall’inizio” è fuorviante e di parte. Gli episodi hanno condizionato infatti la gara dei biancazzurri: una punizione ha sorpreso l’esperto numero uno belpassese ed un calcio di rigore inesistente, neanche accennati nell’articolo. Il brutto infortunio poi è stato tra Tamburella e il rientrante bomber Carmelo Virzì, e non Ilardo come riportato. Nessuna polemica contro gli avversari, corretti anche fuori dal campo, preoccupati anch’essi per l’infortunato. Il Presidente Corrado Minervini così conclude: “Ho deciso di sfogarmi e scrivere sull’organo d’informazione “Pianeta Categoria”,  non per offendere la professionalità di qualcuno, ma perchè credo sia necessario riportare i fatti correttamente. La mia polemica non nasce quindi con tale sito, anzi colgo l’occasione per ringraziare ulteriormente il lavoro e lo spazio dedicato alla mia società. Qualcuno però, da inizio campionato, riporta notizie false che screditano il lavoro del mister e i sacrifici che facciamo tutti quotidianamente”.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in News. Contrassegna il permalink.