Allievi: Belpasso – Città di Enna 2-0

Viglianisi - migliore in campo.

Viglianisi – migliore in campo.

Uno straripante Belpasso continua a scalare la classifica vincendo un match importantissimo, che dà morale e sicurezza alla rosa di mister Rapisarda. Contro il Città di Enna i biancazzurri hanno espresso un calcio degno di nota, soffrendo quasi mai (solo qualche cross a centro area) e impostando con velocità e raziocinio. Tre punti pesantissimi strappati ad un’avversaria in salute che ha, fin qui, svolto un ruolo da protagonista in campionato con una difesa solida e rocciosa. In campo si sono visti miglioramenti sostanziali, i ragazzi hanno lottato e sudato la maglia fino all’ultimo istante, eliminando certi svarioni che finora avevo lanciato più di una preoccupazione. La rapidità di Viglianisi in mezzo al campo (sempre più determinante), gli inserimenti di Daniele Russo, l’attenzione difensiva di Mazzaglia, la crescita di Rapisarda, le certezze in avanti di Bellia e la solidità di Gabriele Sanfilippo hanno lasciato poche speranze agli avversari, tramortiti da un Belpasso col solo obiettivo di vincere. Nota di merito particolare anche per Adonia (spericolato in qualche uscita ma con forti motivazioni) e Pino (ben gestito dal mister).

La cronaca: al 7′ Viglianisi lancia in profondità Bellia sulla destra, la botta a incrociare del n.9 è salvata coi piedi dal portiere ennese; al 8′ Rapisarda prova con un sinistro al volo ma è centrale e Castonovo si salva nuovamente. Al 11′ un rimpallo difensivo favorisce Tamurella ma Adonia è decisivo; poi sono le difese ad avere la meglio fino al 37′, quando Viglianisi vola sulla fascia destra e appoggia in mezzo per l’accorrente Rapisarda che in scivolata sciupa clamorosamente il gol del vantaggio. La concentrazione e la determinazione richieste dal mister mandano in campo nella seconda frazione di gioco un Belpasso ancora più grintoso. Al 44′ Rapisarda col sinistro, su punizione dal limite coglie in pieno la traversa, la palla però, è presto girata a rete dallo svelto D.Russo. Il meritato vantaggio galvanizza i biancazzurri: al 53′ Rapisarda vede lo scatto di Bellia sul filo del fuorigioco e lo serve in profondità, il bomber entra in area e di destro incrocia per il 2-0. Al 66′ Signorello manda Viglianisi in area di rigore ma Castonovo ancora coi piedi dice di no. Al 75′ Adonia, prima salva la porta su una punizione degli ospiti, un minuto dopo esce a vuoto su un contropiede ennese ma il tiro a botta sicura è salvato da Mazzaglia che strappa applausi. Poi la fine.

Belpasso: Adonia 6.5; Mazzaglia 7 (82’Litrico sv); Leonardi 6 (76’Valastro sv); Pino 6 (60’La Rosa 6); Gangemi 6.5 (82’Romano sv); Bonina 6.5; Rapisarda 6.5 (62’Signorello 6); Viglianisi 8; Bellia 7 (82’S.Russo sv); Sanfilippo 6.5; D.Russo 7. All. Rapisarda 7.5

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in News. Contrassegna il permalink.