Belpasso – Città di Maletto 3-1

10451747_630363757074654_1766046554197096907_nTornano al successo i biancazzurri etnei del Belpasso. Dopo una settimana particolare, causa allerte meteo col mal tempo a farla da padrone, l’undici di mister Stella non si demoralizza, deciso a riscattare la brutta prova di Torre Archirafi e riprendere la marcia bruscamente interrotta. Il risultato non ammette repliche: partita dominata e tre preziosissimi punti incamerati. E’ stato importante però vedere la squadra non sottovalutare gli avversari, giocando con abnegazione e determinazione, fortemente motivata, complice qualche novità presentata: in porta è tornato Simone Tomasello (in campo a Bronte), l’inserimento in difesa dell’esperto Costa (al debutto), l’esordio dal primo minuto di bomber Patanè e il rientro di Finocchiaro in mediana. Continua a crescere intanto l’intesa tra Ruggeri (top scores da “Promozione”) e del “condor” Condorelli: l’attacco (come la porta) è il reparto più in forma e continua a segnare a raffica, ma stanno migliorando vistosamente anche centrocampo e difesa. Adesso si attende lo squillo in trasferta per confermare quanto fatto in questa giornata.

La cronaca dei gol. Al 7′ minuto cross dalla sinistra di Santonocito, al secondo palo è presente Condorelli che di testa insacca. Al 42′ il Maletto pareggio con un tiro da fuori che scavalca Tomasello. Al 65′ corner per i biancazzurri, testa di Ruggeri e nuovo vantaggio. Al 70′ prorompente azione centrale dei padroni di casa, il portiere respinge ma Ruggeri ben appostato non fallisce il tap-in per il 3-1 finale. La partita ha visto un primo tempo giocato molto bene dal Belpasso, con diverse occasioni sprecate; la ripresa è stata più blanda e oltre ai due gol non fa registrare azioni eclatanti.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in News. Contrassegna il permalink.